• Pubblicata il
  • Autore: Silvana
  • Pubblicata il
  • Autore: Silvana

Ho ceduto...con piacere - Palermo Trasgressiva

Ciao, sono Silvana, 40 anni, sposata da 12. In tutti questi anni mio marito mi aveva sempre chiesto il rapporto orale ed anale, per l'orale cedetti dopo il matrimonio, ma l'anale non mi stuzzicava proprio. Il classico "pompino" lo facevo ma sempre senza passione, dopo un poco mi stancavo e continuavo con la mano. Poi il venirmi in bocca o in faccia era da escludere totalmente. Tutto cambiò una sera dello scorso settembre. Lui era fuori città per lavoro e io mi ritrovai da sola in casa per il fine settimana. Uscì con una amica per una pizza, si parlò delle solite cose, e alla fine iniziammo a parlare del tipo di rapporti intimi con i rispettivi mariti. Con lei, che ci conoscevamo da ragazzine, non avevo segreti. Così le dissi come stavano le cose tra me e mio marito. Mi rispose che facevo molto male, che l'uomo sente il bisogno di quel tipo di rapporti. Mi confidò che lei li praticava entrambi da anni, e che non era così brutto o sconveniente come pensavo io. A lei piaceva farli anche perchè vedeva il marito sempre contento e gentile. Su questo aveva ragione, vedevo mio marito sempre mogio, davo la colpa al lavoro, così come anche la sua scarsa attenzione per me. Del resto mi andava bene perchè....meno lo facevo e meno dovevo rifiutarmi. Arrivata a casa pensai molto a ciò che mi aveva detto l'amica. Tra me provai ad immaginarmi mentre facevo un pompino a mio marito e ad aspettare la sua venuta in bocca. In effetti....perchè no! volevo vederlo contento. Lo chiamai, era appena rientrato in albergo, non so cosa mi successe, ma iniziai a stuzzicarlo per telefono. Lui rimase un pò sulle sue, poi alla fine mi chiese se avessi bevuto, tanto gli sembrava strano il mio atteggiamento. Gli risposi che finalmente avevo capito di sbagliare, che mi mancava tanto, e che al suo rientro glielo avrei dimostrato. Alla fine anche lui stette al "gioco" e mi parlò come mai aveva fatto, anche perchè io non accettavo le parolacce. Invece così sembrava tutto normale, mi eccitavo e veramente lo desideravo in me. Glielo dissi, mi chiese di toccarmi. Che mi crediate o no non mi ero mai masturbata! Seguì tutti i suoi consigli, mi leccai il dito e con calma lo infilai dentro la mia fichetta, ogni tanto mi chiedeva di toglierlo, leccarlo e rimetterlo. Feci tutto ciò che mi diceva, alla fine esplosi in un orgasmo liberatorio, cercato e voluto. Ora toccava a lui, lo stuzzicai come vedevo in certi film osè, mi comportai da zoccola, gli dissi che la prossima volta la mia bocca sarebbe stata pronta a raccogliere tutta la sua sborra. Si, dissi proprio così! Sino ad allora mai avevo parlato in quel modo. Alla fine, prima di lasciarci, gli dissi anche che l'astinenza del culetto era finita....e che mi sarei fatta sodomizzare ben volentieri. Non si dice sodomizzare, mi rispose, ma....inculare? Conclusi io la frase. Proprio così! Lo salutai e mi addormentai. L'indomani, lui sarebbe rientrato la sera, mi svegliai euforica, non vedevo l'ora che arrivasse. Tra me pensai, e mi chiesi, se non avessi sbagliato tutto sino ad allora. La sera finalmente arrivò, dal balcone lo vidi che parcheggiava, in fretta mi spogliai e mi infilai nella vasca appena riempita. Lasciai in vista un certo olio, e aspettai. Mi trovò immersa nella vasca, mi baciò infilandomi la lingua sino alle tonsille, non ricordavo da quando fosse l'ultima volta che mi baciava così! Iniziò a spogliarsi, notai subito il suo cazzo ben duro, lo toccai, lo sfiorai con la punta della lingua e gli dissi che presto lo avrei succhiato tutto, che lo avrei ricoperto d'olio e che desideravo sentirlo tutto nel culetto. Mio marito sorrise, mi chiese cosa fosse successo per sentirmi così, per tutta risposta allargai le gambe e mi toccai. Non ci vide più, saltò nella vasca e mi baciò come facevamo da fidanzati, con passione e con dolcezza. La voglia era di prenderlo subito in me, da tanto non mi sentivo così. Ci asciugammo, mi prese per la mano e mi tirò in camera, un attimo, feci io, l'olio per spalmare il tuo cazzo ed il buco del mio culetto! Ti sei decisa davvero? Si! A letto iniziò con una leccata che non ricordavo pari, con calma mi girai in un 69 e iniziai il mio lavoro di bocca. Leccai e succhiai al meglio che potevo, ogni tanto, sentendo le sua lingua nel clitoride, spingevo per mostrargli che gradivo, dal suo canto si spingeva con dolcezza in bocca, alla fine riuscì a prenderlo quasi tutto. Il mio orgasmo fu magnifico, scariche elettriche mi attraversarono ed esplosero nella fica con la sua lingua dentro. Mi scaricai tutta, gli tenni il capo e lo spinsi sulla fica. Che orgasmo! Capì in quel momento che dovevo ricambiare allo stesso modo, mai e poi mai lo avrei deluso. Lo feci alzare, avvicinammo le bocche, ci baciammo e scambiammo i nostri sapori. Non provai nessun disgusto, anzi. Continuando a baciarlo mi inginocchiai, iniziai a leccarlo guardandolo negli occhi, sentivo che voleva parlare, parla pure, gli dissi, e non trattenerti! Ciò che seguì non riesco a raccontarlo, le sue "parolacce" mi spingevano sempre di più in quel primo pompino totale, completo. Appena mi accorsi che stava per venire, aprii la bocca e premetti il cazzo sulla lingua, uno, due, tre schizzi mi raggiunsero la gola, chiusi le labbra sulla sua cappella e ingoiai tutto. Lo succhiai ancora un paio di volte, volevo esser sicura che non ne rimanesse manco una goccia. Non era poi così male! Che stupida ero stata! Mi guardò con tenerezza, tremava ancora dall'orgasmo, mi alzai e ci baciammo. Ci facemmo delle coccole, ci raccontammo ciò che era successo in quei 5 giorni da soli, non mi chiese il perchè della mia trasformazione, la accettò e basta. Intanto il suo cazzo ritornava in forza, lo ripresi in bocca, alcune gocce uscivano dalla sua punta, le leccai e lo succhia ancora. Mi fece girare, iniziai ad emozionarmi, il momento da me temuto era arrivato. Con calma iniziò a leccarmi il culetto, io alzando il bacino mi offrivo e mi godevo la sua lingua. Prese il flacone dell'olio, lo appoggiò sul buchino e premette un pò. Me lo sparse con calma attorno, sentì il dito appoggiarsi ed entrare lentamente. Mi offrì al suo movimento, misi un cuscino sotto la pancia, e con calma e desiderio aspettai. Vidi che ungeva tutto il suo cazzo, alla mia domanda del perchè lo ungesse tutto, rispose che mi avrebbe sfondata, che non ne sarebbe rimasto fuori manco un millimetro. Sbrigati allora....inculami!!! Appoggiai la testa sul materasso, aprii il culetto con le mani, ed aspettai. La sua cappella si appoggiò nel buchino, aprii al massimo il culetto e spinsi, sentì il buco che si allargava per accoglierla, mi rilassai, e con piccole spinte la facemmo entrare. E' dentro! Si amore...ora spingi, ti prego! La sua spinta fu continua, il cazzo entrava facilmente, un pò di dolore mi faceva contrarre il culetto, lui si fermava, mi adattavo e lo pregavo di riprendere. Lo sentivo chiaramente mentre si faceva strada in me, alla fine lo presi tutto. E' tutto dentro amore! Si lo sento! Ora sfondami, inculami. Le parole mi uscivano con tutta normalità, ad averlo detto una settimana prima sarebbe stato assurdo. Ogni tanto lo pregavo di mettere ancora dell'olio, lo sfilava per metà, versava qualche goccia, e poi di colpo me lo sbatteva tutto dentro. Lo amavo...gli chiesi di farlo ancora ed ancora. Dopo parecchi colpi, sbattute, e tante parolacce, lo sentì gonfiarsi, stava venendo....si svuotò completamente dentro il culo. Si appoggiò sulla mia schiena, rimanemmo così per un bel pò. Lo sfilò, il culetto era rotto! Non sentì il dolore immenso di cui avevo avuto sempre paura, ero invece felice, contenta di essermi data completamente a mio marito. Mi guardò, sorrise e ci scambiammo un lungo bacio. Ricordati che d'ora in poi voglio bere tutto il tuo cazzo ed essere inculata amore! Mi sorrise ancora, sei una grande puttana!! Si lo sono...e continuerò ad esserlo! A proposito...dopo mezz'ora mi ha sfondato la fica!!

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!
29/03/2013 16:32

geppo20cm

Ciao silvana ti faccio tanti complimenti, io se puo interessarti sono di Modena... ciao e buon week end

29/03/2013 11:38

Silvana

Per ora solo a mio marito.....ma ormai la situazione evolve in meglio, abbiamo già discusso per un gioco a tre....si vedrà

27/04/2013 21:37

Jhon

Ciao Silvana ....stupenda la una storia

25/04/2013 19:45

Antonio

Scrivimi Silvana

25/04/2013 12:25

michele

Cara Silvana,mi farebbe piacere scambiare quattro chiacciere con tranquillità...perché non mi scrivi?

24/06/2013 15:39

silvana

il mio è silvanaa1973 chiocciola libero punto it

23/04/2013 11:43

Silvana

Francesco la tua mail non funziona

22/11/2014 02:44

gonfio

ciao silvana interessante la tua storia.....mi piacerebbe conoscerti....

22/05/2013 01:34

francesco

cara Silvana controlla la mia mail..togli il punto che c'e' dopo il 14 e vedrai che la mail risultera' corretta ti aspetto..fatti viva il rpima possibile.Bacio dolce

21/04/2013 17:31

ric

complimenti per il racconto e probabilmente si hai salvato il tuo matrimonio anchio vorrei che la mia compagna prendesse il tuo esempio visto che ormai anche i nostri rapporti sono radi e di routine

20/05/2013 10:03

michele

Ciao Silvana...da regolamento non è possibile scrivere indirizzi...hai qualche idea?

18/03/2013 15:20

l'approfittatore

Ciao Silvana, complimenti per la storia, molto eccitante. Dimmi la verità adesso .... se ti sei sentita davvero troia a prenderlo nel culo da tuo marito, cosa ne diresti di saltare il fosso definitivamente e dare il culo anche ad un altro? allora si che saresti una troia completa e soprattutto soddisfatta. Se decidi .... posso approfittarne? Ciao baci

17/04/2013 16:21

Silvana

Ciao Michele, si di sicuro lo ha salvato! Ora più che mai andiamo d'accordo, a letto, e non solo,non ci risparmiamo. Pian piano sto dimenticando tutte le mie paure ed inibizioni, ora con la bella stagione abbiamo gia programmato qualche extra nelle nostre serate. Sono eccitata sin da ora per ciò che potrà succedere!

15/06/2013 10:40

michele

il mio indirizzo è natanb chiocciola hotmail.it Ti aspetto

13/04/2013 17:38

michele

Bravissima Silvana...così si fa. Hai fatto benissimo a fare ciò che hai fatto;probabilmente la chiacchierata con la tua amica è stata fondamentale. Leggere il tuo racconto mi fa pensare al rapporto con mia moglie. Con lei è tutto scontato e tutta una routine. Ne abbiamo parlato diverse volte ma a lei va bene così.Il risultato è che ora ho un'amante. Credimi se ti dico che probabilmente il tuo cambiamento ha salvato il tuo matrimonio

12/03/2013 15:53

Silvana

Grazie a tutti, anche del latte "Bisio"!

11/04/2013 09:31

Francesco

Silvis complimenti per la naturale delicatezza con cui hai affrontato i tuoi tabú mi farebbe piacere qlc consiglio per convincere la mia lei siam insieme da5 anni..ti lascio mail se puoi contattami :) civic.14. @ hotmail.it

10/03/2013 18:04

Dennix

La tua amica è stata molto sincera ma tu sei stata magnifica ad accettare i suoi consigli iniziando così una nuova storia di vita piena di soddisfazione. Complimenti

09/06/2013 02:28

Giovanni

Salve Silvana :) sei stata brava anzi molto , io mi chiamo Giovanni e purtroppo sono single adesso però dolce Silvana la tua storia mi è venuto duro , ho 30 anni

04/04/2013 11:47

Silvana

Ciao Augusto, mi fa piacere, puoi sempre chiederglielo se ha letto la mia storia, se così fosse mi farebbe piacere scambiare impressioni, ma anche se non l'ha letta mi piacerebbe scambiare quattro chiacchere! Fammi sapere, ciao!

04/03/2013 11:01

franco

Ottimo, dammi il numero di telefono della tua amica che cercherà di convincere mia moglie

03/04/2013 11:48

Augusto

Ciao abbiamo vissuto la stessa storia dopo 30 anni di matrimonio mia moglie si è decisa di darmi il culo e di bere la mia sborra mi ha detto ke si è pentita di non averlo fatto prima forse anke lei ha letto la tua Storia!!!! Ciao.

03/03/2013 04:43

Bisio

Storia penosa, vera o no fa venire il latte alle ginocchia

02/03/2013 08:55

Jos78

Ti piace nel culo eh......hai visto ......brava brava il culo va dato

01/05/2013 17:22

Silvana

Francesco, Michele, Antonio.....se lasciate mail posso rispondervi!

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati