• Pubblicata il
  • Autore: Sara
  • Pubblicata il
  • Autore: Sara

La mia nuova collega - Palermo Trasgressiva

voglio raccontarvi di una coleega assunta in ditta per sostituire una andata in pensione.io sono sara 30 anni singol ha sentire i miei amici è amiche sono una bona circa un mese fa sono stata chiamata dal mio capoufficio per istruire una nuova assunta,. dopo le presentazioni ci siamo recati nel mio ufficio è ho iniziato ha illustrargli cosa consisteva il suo lavoro.lei si chiama anna 27 anni magra capelli lunghi neri veramente una bella ragazza ,durante la pausa caffè mi ha chiesto dove si poteva rivolgere per affittare un appartamento in quanto lei era presso una pensione vicino alla nostra azieda dopo parecchi giorni in po piu in confidenza la sera dopo il lavoro ci facevamo un giro in centro per negozi,ogni volta che ci salutevamo lei nel abbraciarmi è baciarmi sulla guancia mi sfiorava sempre le labbra, le prime volte non ho dato peso, in ufficio ogni volta che mi portava una pratica da visionare mi sfiorava le mani in un modo molto sensuale è mi fissava con i suoi occhioni neri,approfittava di chiedermi del cose al compiuter per avvicinarsi al mio volto come per sfioralo, la sua vicinanza mi incuriosiva è nello stesso tempo mi piaceva sentire il suo profumo.............terminato il periodo di prova il mio capo ufficio mi chiese una valutazione del lavoro svolto da anna io ho parlato bene del modo veloce del suo inserimento presso la nostra struttura, cosi' fu assunta, con contratto ha tempo indeterminato....la mattina seguente è arrivata nel mio ufficio con la lettera di assunzione tra le amni è con grande gioia mi ha abbracciata è mi ha baciata sulla bocca dicendomi grazie dobbiamo festeggiare ,intanto si era sistemata in un mini appartamento non distante da casa mia, mi ha invitata per il venerdi sera ha casa ...puntuale alle 21 mi sono presentata con una torta è una bottiglia di vino mi ha accolta con un sorriso è un abbraccio è di nuovo mi ha baciata sulla bocca ,ma questa volta ha aggiunto sara tu mi piaci, al momento sono rimasta un po interdetta non mi aspettavo una dichiarazione bella è buona cosi,,,,,,,aveva preparata una bella cenetta mi ha invitata a sedermi ha tavola lei seduta,difronte fissandomi per tuta la serata ,devo dire che essere desiderata cosi un po mi eccitava finita la cena ci siamo seduti sul divano con un limoncello è lei mentre mi parlava non perdeva l'occasione di toccarmi le mani sfiorarmi i capelli ,appoggiava la mano selle mie ginocchie accarezzandomi , fino che si è avvicinata al mio viso è li non sono riuscita ha dire una parola è ci siamo baciati il passo è stato breve i nostri baci sono diventati sempre piu passionali le nostre lingue si cercavno in un modo molto sensuale infilando la mano sotto la mia maglietta è arrivata al seno i mie capezzoli erano fuori dal reggiseno lei con grande maestria mi ha slacciato ha iniziata ha baciarmi il seno ,da li a poco era nuda sul divano ,prendendomi per mano mi ha portata in camera è mi ha fatto sdraiare sul letto ha cominciata ha leccarmi prima l'interno coscia è poi piano piano è salita fino alla fig@ dandomi dei colpetti sul mio clitoride non capivo piu nulla ,lei mentre notavo che cercava di spogliarsi fino ha quando mi chiese su mi sarebbe piaciuta se lei con un fular mi bendava con un filo di voce gli dissi dopo avermi bendata sentivo la sua lingua che percorreva le mie labbra che teneva sapientemente aperte, con la lingua saliva sul mio corpo fino ad arrivare al seno mi succhiava i capezzoli io ero talmente eccitata che non capivo niente ho sentito il suo corpo sul mio il suo bacino era tra le mie cosce quando ad un tratto mi sino sentita penetare da un coso monto grande con grande stupore gli dissi ma che fai ...........lei mi rispose dai fra poco ti piacerà.ed inizio prima lentamente è poi il ritmo aumentò non c'e voluto tanto sono venuta mentre lei mi scopava ,devi dire che mi piaceva tantissimo sentire quel cazzo emorme nella mia fig@ ....qundo il suo respiro diventava affannata è uscita sfilandosi il profilattico ,,,me lo ha infilato in bocca doo un po è venuta è stata una esperienza che non mi sarei mai aspettata che mi potesse capitare ,anna è una trans ,noi ogni tanto ho ha casa sua o da me scopiamo normalmente

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!
14/01/2013 18:02

pietro

mi piacerebbe il cazzo della tua amica tutto dentro il mio culo. ciao

11/03/2013 22:00

Sara sei di Matera?

06/01/2013 22:34

Lacky

non può, essere vera questa storia,potrebbe avere ragione Saverio..???

06/01/2013 21:55

Lacky

Dai due belle amiche mandatemi una mail che ci incontriamo, la vostra storia è molto bella dal vivo ciao.

06/01/2013 13:29

FRANCESCO

se vi fa piacere posso giocare con voi?????

03/01/2013 08:19

Saverio

Si vede che è finta... Ma l'italiano?? E la punteggiatura dove te la sei messa o ti stai ancoa masturbando??

03/01/2013 01:58

diego

se volete mi unisco a voi !! mandatemi una mail

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati